Chi Siamo

La nascita del progetto

Il tutto ha avuto inizio al ritorno di una delle “Pulminanti” da un soggiorno Erasmus in Slovenia, durante il quale ha avuto la possibilità di recarsi, nel periodo invernale, nei campi profughi sloveni al confine con Austria e Croazia.

Il progetto è stato presentato ufficialmente il 4 aprile 2016, nel corso di una serata di riflessioni presso i Bagni Pubblici di Via Agliè a Torino.

Una data importante che oltre a presentare il futuro viaggio del Pulmino Verde nel campo profughi di Idomeni, sanciva l’inizio degli accordi tra Turchia e Unione Europea.

Da lì è partita l’avventura più importante: la sensibilizzazione nelle scuole e nei luoghi pubblici della città e della provincia. Infatti il viaggio è stato possibile grazie alla staffetta organizzata con l’aiuto di tutti coloro che si sono mostrati disponibili, entusiasmati e vicini al progetto.

La sera prima della partenza i ragazzi del Pulmino hanno ringraziato i loro sostenitori davanti al Campus dell’Università di Torino. Un luogo simbolico, incontro di culture, saperi e prospettive.  L’inizio di un nuovo capitolo, direzione Idomeni.

Organi Statutari e Consiglio Direttivo

Presidente: Fernanda Torre

 Vicepresidente: Chiara Landi

Tesoriere: Marco Ceretto Castigliano

Segretario: Federica Zanantonio Martin

Responsabile progetti: Roberto Cascino

Elena Ceretto Castigliano

 Marco Ceretto Castigliano

Fernanda Torre

Ermanno Torre

Federica Zanantonio Martin

Roberto Cascino

Chiara Landi

Statuto & Atto Costitutivo