Attività con gli studenti

Laboratorio di cittadinanza attiva al Liceo A. Spinelli di Torino.  I giovani sono spesso spettatori inconsapevoli di campagne mediatiche che distorcono i fatti, inclusi quelli riguardanti il fenomeno migratorio: da qui nasce il proposito di consentire ai ragazzi di poter esprimere il proprio punto di vista sul tema. Attraverso sistemi di didattica non frontale, prendendo in prestito elementi della peer education e della gamification, abbiamo realizzato il progetto svoltosi per due anni nelle classi prime del Liceo A. Spinelli di Torino. Il progetto si sviluppa ripercorrendo i temi e le distorsioni dell’accoglienza in Europa, attraverso le norme di diritto umanitario e le azioni di integrazione ed accoglienza che Il Pulmino Verde ha incontrato nelle sue esperienze, in Italia e all’estero.

Il progetto è stato realizzato nell’ambito della VII edizione del bando “Un calcio al razzismo”, realizzato dallo Juventus Football Club in collaborazione con il Centro Unesco di Torino, il cui scopo è promuovere la lotta contro le discriminazioni ed il razzismo.